Mariarosaria Sessa, tirocinante presso ADC ADVOGADOS – Porto, Portogallo   

Mi chiamo Mariarosaria Sessa e ho avuto la possibilità di svolgere la mia esperienza Traineeship presso lo Studio Legale ADC ADVOGADOS nella città di Porto, in Portogallo. Durante la call STEP di novembre, scelsi il tirocinio in Portogallo per la voglia di mettermi in gioco, di entrare in contatto con uno studio legale rinomato e per migliorare lo studio della lingua portoghese. È stata un’ottima esperienza in quanto mi ha dato la possibilità di lavorare con dei professionisti del settore e di incrementare le mie skills in un nuovo ambiente di lavoro multiculturale. Oltre a questo, ho avuto la fortuna di  vivere una delle più  belle città europee.

 


Oriana De Palma, tirocinante presso Consiglio d’Europa – Bruxelles, Belgio

Il mio nome è Oriana De Palma  e sono stata selezionata per svolgere un tirocinio presso il Consiglio d’Europa a Bruxelles. Questa esperienza mi ha dato moltissimo sotto il profilo personale e professionale. Vivere per cinque mesi in una grande città come Bruxelles e collaborare tutti i giorni con persone che realmente si impegnano, giorno dopo giorno, a rendere accessibili a tutti i diritti umani è un’esperienza che mi sta profondamente arricchendo. Migliorare il mio inglese e il mio francese mi sta aiutando anche a comprendere di più il Paese che mi sta ospitando e, si spera, renderà anche più competitivo il mio CV.

 


Noemi Bilotta, tirocinante presso l’Agenzia statale ASANBaku, Azerbaijan

Dico STEP e penso una delle esperienze più forti della mia vita. Tutto questo grazie al mio tirocinio in Azerbaijan, a Baku, una delle città con più tradizioni e contraddizioni che abbia mai visitato nella mia vita.  Un periodo formativo a trecentosessanta gradi che mi ha permesso di ampliare le mie competenze di ricercatrice in strategie innovative presso la pubblica amministrazione azera. La sezione ospitante ELSA Baku è stata da subito disponibile e calorosa, offrendomi un alloggio a prezzo vantaggioso e le informazioni necessarie. Durante tutta la mia permanenza a Baku non sono mancate occasioni per incontrarci e passare del tempo assieme e mai mi hanno fatto sentire sola.